The Gifted: rivelato il significato del bebè di Polaris

Spoiler all’orizzonte per la premiere della seconda stagione di The Gifted.

The Gifted è finalmente tornato sul piccolo schermo per la sua seconda stagione e la premiere non ha risparmiato nulla. Anziché nascondere la gravidanza di Polaris per settimane e settimane per massimizzare la suspense, lo show è semplicemente andato avanti, tuffando Polaris direttamente nel travaglio nel primo episodio. Circondata dalle Frost, Andy e la nuova arrivata Reeva, dopo aver preso parte alla Cerchia Ristretta, Polaris ha dato alla luce una bimba, che ha chiamato Dawn col beneplacito delle sorelle Frost. Tuttavia, non è stato un travaglio facile e l’episodio si focalizza appunto sul significato di Dawn.

Polaris credeva per tutto il tempo che Reeva avrebbe sacrificato la bambina se la vita stessa della bambina fosse stata in pericolo, o la sua, e perciò ha pregato Andy di assicurarsi che la bambina nascesse. Solo verso la fine si è resa conto che Reeva voleva lottare per tenere in vita sia la madre che la figlia e tutto ciò aveva a che fare con la visione di un futuro in cui i mutanti sono accettati, con Polaris al centro e sua figlia accanto, dopo aver dato inizio a una nuova era per i mutanti. Da qui, il nome “Dawn” (“Alba”).

Ecco quanto dichiarato da Grace Byers, che in The Gifted è Reeva:

Quello sguardo con le Frost sta a dire: “L’abbiamo fatto e questo solidifica le nostre forze come Cerchia Ristretta.” Reeva avrebbe potuto semplicemente dire: “Dimentica il bambino, salva Polaris”, ma non è andata così. Vede in Dawn un ampliamento per la famiglia dei mutanti. Sta facendo quello che sta facendo per le generazioni a venire e questo dimostra che Reeva ha un grande cuore e ci fa capire che tipo di persona è.

Nella premiere c’è stato un momento in cui si intuiva che o Polaris o la sua bambina stessero per morire. La gravidanza aveva portato scompiglio a Polaris nel controllo dei suoi poteri e una contrazione prematura aveva provocato distruzione. Reeva e le Frost avevano provato a costruire un posto sicuro per il parto in un vecchio edificio per munizioni, ma non erano riuscite a terminarlo prima che Polaris entrasse in travaglio. Anche se il suo corpo era pronto per il parto, Polaris non lo era. Secondo il dottore che doveva far nascere il bebè, Polaris non era dilatata a causa di un blocco mentale.

Andy, con i suoi nuovi capelli biondo platino, ha dato prova che non era di certo la persona giusta a cui affidare il bebè quando ha suggerito a Polaris di iniziare a spingere comunque, anche senza dilatazione. Fortunatamente, gli adulti nelle vicinanze sapevano che sarebbe stata un’idea terribile e le Frost, usando i loro poteri per mostrare a Polaris l’accettazione nel futuro dei mutanti, sono riuscite a rompere il suo blocco mentale. Dawn è nata, così, senza che Polaris abbattesse l’intero edificio con i suoi poteri e senza che Andy andasse fuori di testa con le Frost e con il dottore.

The Gifted va in onda ogni martedì su Fox. La posta in gioco è alta più che mai dopo la nascita di Dawn ed è difficile dire cosa succederà prossimamente.

Potrebbero interessarti anche:

Top